I greci di Alberto
GUARDATE ATTENTAMENTE E LA PROSSIMA VOLTA MI RACCONTERETE QUELLO CHE AVETE SCOPERTO! BUONA FORTUNA!


rino.jpg
rino.jpg

CLASSE V c
ESPLORIAMO INSIEME

POLIS: significa città. Questo termine venne utilizzato dai greci per definire la città stato queste città erano indipendenti l’una dall’ altra e si governavano autonomamente,avevano leggi proprie.La polis comprendeva anche il territorio dentro le mura ma anche i campi e i villaggi circostanti.

ACROPOLI: era la parte alta della polis e spesso sorgeva su una collina. Qui si trovavano il tempio,il teatro,e altri edifici pubblici. L’acropoli era il centro della vita religiosa della polis. In caso di attacco nemico tutta la popolazione si rifugiava lì

AGORÀ era la piazza per discutere e in cui si svolgeva la vita sociale. Era situata generalmente nella parte bassa della città.agorà viene dalla parola" agoreus"che vuol dire "parlare insieme"era anche il luogo in cui si svolgeva il mercato e si tenevano le feste.

CHORA: era la parte fuori dalle mura e comprendeva campi coltivati e pascoli per gli animali


PORTO: era una parte della città molto importante per i greci perchè lo sfruttavano per gli scambi via mare.

polis.png

VERIFICA




DOVE
LLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL
QUANDO

LA SOCIETÀ 4
(L’ORGANIZZAZIONE)

LE ATTIVITÀ 4

LA RELIGIONE 4

LA CULTURA

ALTRO